Home Page

banner testata5

Menu

La Bacheca della Pro Loco Magenta

  • Home
    Home This is where you can find all the blog posts throughout the site.
  • Categories
    Categories Displays a list of categories from this blog.
  • Tags
    Tags Displays a list of tags that have been used in the blog.
  • Bloggers
    Bloggers Search for your favorite blogger from this site.
  • Archives
    Archives Contains a list of blog posts that were created previously.
Oliviero Trezzi

Oliviero Trezzi

Oliviero Trezzi non ha ancora inserito la sua biografia

Faccio mio questo aforisma che il parroco Don Giuseppe Marinoni ha enunciato giovedì 17 febbraio alla conferenza stampa di presentazione della nuova iniziativa con cui la Comunità Pastorale di Magenta intende rispondere ai crescenti bisogni innanzitutto materiali, ma non solo, di chi si trova nel bisogno. Una risposta caratterizzata da una prima fase di ascolto -dopo il lancio dell’iniziativa il 13...
   Sant’Antonio abate, quello del ‘maiale’ e del falò. Nelle immagini di Sant’Antonio il maiale non manca mai; del resto è il santo protettore degli animali. Nel mondo contadino il maiale, quello scodinzolante nello stabbio, contava i pochi ultimi giorni…La macellazione del maiale ‘casalinga’ non c’è più e rischia di scomparire anche quella gioiosa tradizione dei falò (l’inquinamento, il PM10, ecce...
Però apriamo il giornale con la fotografia del San Martino d’oro 2015. Assegnato alla ‘scuola dell’infanzia “Giacobbe”’. Non siamo dunque lontano: lì si ricorda la nascita del bambino che si prenderà cura di tutti noi e qui festeggiamo adulti che pensano ai più piccoli. ‘La scuola d’infazia “Giacobbe”’ è un’altra bella ‘istituzione’ magentina, giustamente portata -dall’assegnazione del riconoscimento- all’attenzione di tutti...
Il numero di novembre del nostro giornale, da anni, è dedicato al san Martino d’oro: quest’anno -nella serata dell’undici novembre- assegneremo infatti il diciassettesimo riconoscimento. Come mai, dunque, un’apertura che richiama alla ‘grande guerra’?. Abbiamo iniziato quest’anno un percorso triennale che idealmente ripercorre in parallelo -a cento anni- il tempo di quella “inutile strage”. Ma abbiamo voluto focalizzare questa nostra particolare...
Meno di 100 giorni: oramai ci siamo. Speriamo sia tutto pronto e che le ansie acuite dai recenti tragici avvenimenti non sfocino poi in serie preoccupazioni o -addirittura- tribolazioni. Speriamo. Già non sono tempi felici, già -circa il futuro- abbiamo solo speranze: per esempio in una ripresa economica che dia prospettiva, soprattutto ai giovani... Rifl ettevo, sabato 24 durante l’Orientagiovani 2015,...